Richiesta cinque per mille.

Codice Fiscale : 95283810638

Gentilissimo,

qualora lo desideri, a partire da questo anno, il sostituto d’imposta, unitamente al CUD in cui è prevista una sezione dedicata alla scelta dell’8 per mille, consegna al contribuente anche una nuova scheda per la scelta e la destinazione del 5 per mille dell’IRPEF alla Organizzazioni di volontariato di Protezione Civile / O.N.L.U.S. 

In particolare, il contribuente può scegliere di destinare una quota pari al cinque per mille della sua imposta sul reddito delle persone fisiche:

  • al sostegno del Volontariato e delle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) di cui all’art. 10 del D.Lgs. 4 dicembre 1997, n. 460, e successive modificazioni,di cui noi facciamo parte, a seguito la pubblicazione,in data 10 Marzo 2006, e s.m.i. sito, http://www.agenziaentrate.gov.it degli aventi diritto, da parte dell’ufficio Agenzia delle Entrate.

Per esprimere la scelta, riservata con il CUD ai soli contribuenti esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi, i contribuenti devono apporre la propria firma nel riquadro corrispondente alla nostra Organizzazione destinataria della quota del cinque per mille dell’IRPEF e devono firmare la dichiarazione posta in fondo alla scheda. Tale scelta non determina maggiori imposte da pagare, i contribuenti devono indicare anche il Codice Fiscale : 95283810638 della nostra Organizzazione soggetto cui, intendono destinare direttamente la quota del cinque per mille dell’IRPEF.

Scheda del 5 per mille

Per effettuare la scelta, la scheda va presentata, entro lo stesso termine di scadenza previsto per la presentazione della dichiarazione dei redditi Mod. 730,740,UNICO 06 ecc. Persone Fisiche con le seguenti modalità:

in busta chiusa allo sportello di una banca o di un ufficio postale che provvederà a trasmetterlo all’Amministrazione finanziaria. La busta deve recare l’indicazione “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF”, nonché il Codice Fiscale, il cognome e nome del contribuente. Il servizio di ricezione delle scelte da parte delle banche e degli uffici postali è gratuito. Nel caso in cui sia stata effettuata la scelta sia per la destinazione dell’otto per mille dell’IRPEF che del cinque per mille dell’IRPEF, può essere utilizzata un’unica busta recante l’indicazione “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DELL ’ OTTO E DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF”; ad un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (professionisti, CAF, ecc.). Quest’ultimo deve rilasciare, anche se non richiesta, una ricevuta attestante l’impegno a trasmettere la scelta. Gli intermediari hanno facoltà di accettare la scheda.

Quanto sopra descritto porterà alla nostra Organizzazione il necessario per continuare l’opera intrapresa da tempo a favore delle famiglie disagiate e di tutte le attività descritte. Vi preghiamo altresì di divulgare copia di questo messaggio presso gli amici, i parenti,i datori di lavoro ecc.

Vi ringraziamo per quanto farete per aiutare la nostra Associazione.